pompilio

 

di Pio Cisternino.

La nuova compagine amministrativa, ha permesso, con Decreto Sindacale n. 9401 Aprile 2013, l’emanazione di un atto che prevede l’esborso di € 21.609,00 per un incarico di otto mesi e mezzo, come addetto stampa, al signor Francesco Trotta di Mattinata.

Tutto questo mentre diversi cittadini ci riferiscono che alle loro richieste di aiuto, l’amministrazione risponde che non è più in grado di elargire misure di supporto economico-sociale a causa della mancanza di fondi.
Ci chiediamo se la necessità fosse proprio quella di dotarsi di un costosissimo addetto stampa (di cosa dovrà parlare poi, non si sa, considerato il lassismo di Pompilio e dei suoi collaboratori?), o se non fosse proprio quella di destinare quella somma per i servizi sociali?
Ad ogni buon conto, la scelta appare quanto mai faziosa e impropria, il signore in questione, Trotta, proprio ieri ha pubblicato un articolo a firma propria, sulla Gazzetta del Mezzogiorno, che aveva toni tutt’altro che giornalistici, anzi, di pura e mera propaganda.
Ancora una volta questi “signori” (non uso il termine che mi frulla nella testa solo per non rischiare strascichi legali) hanno usato la cosa pubblica per i loro interessi di parte, per far quadrare “bilanci” diversi da quelli sui quali dovrebbero invece concentrarsi.
Noi non possiamo che raccogliere tutta la documentazione sul caso in questione e rendere edotta l’eccellentissima Corte dei Conti di quanto accaduto, certi che adotterà le misure necessarie contro questo genere di provvedimenti.
Ma una domanda da indirizzare ai firmatari del documento che sanciva la nascita della nuova maggioranza ci sorge spontanea: era questo che intendevate quando sul vostro documento scrivevate“I consiglieri comunali hanno comunicato al Sindaco la disponibilità ad intraprendere un nuovo progetto politico finalizzato all’assunzione di responsabilità politica e civile nei confronti di San Giovanni Rotondo…. La proposta è quella di dar vita ad una nuova squadra di governo funzionale al benessere della collettività e sintesi di concretezza e stabilità.”???

 

922669_633405946685925_1410521415_o

Annunci

Commenti su: "IL SINDACO POMPILIO HA PERPETRATO L’ENNESIMO ATTO CONTRO LA CITTA’" (2)

  1. Buono questo giornalista!

    In un articolo della Gazzetta ha scritto che l’Ufficio dei Protesti era stato spostato a San Marco in Lamis e parlava di pannoloni e USL.

    alla fine dell’articolo ho capito che si trattava di PROTESI e non di Protesti.

    in altri articoli pubblica notize non molto veritiere su San Giovanni

    ovviamente gli articoli li ho conservati.

    Adesso si potrà capire da dove prende le fonti.

    P: S. Non capisco perché non è stato scelto Michele Gemma,

    visto che è dell’UDC?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: