936966_3163972075327_943933280_n

di Matteo De Vita.

Continua lo smascheramento delle Iene il noto programma di Italia Uno. Il mio amico Alessandro Carluccio è tornato a far parlare di se, questa volta con un servizio storico. Difatti in questi giorni sta spopolando sul web con il suo video con oltre un milione di visualizzazioni. Fino a quì tutto ok mi direte. La particolarità di questo video si trova nell’intervistare le Iene, quelle Ufficiali dal “Figlio di Iene”, mettendole per la prima volta dalla parte degli intervistati. Tutto è partito dal servizio intitolato “la crisi non esiste” di Enrico Lucci dove il povero Francesco Amodeo è stato vittima nel servizio ufficiale, identificandolo come un benestante ad alti livelli. Subito la replica della rete nei confronti del programma televisivo di Italia Uno, che accusa il programma come un ottimo mezzo per fare satira ma non TV d’inchiesta

Il video che vedete in allegato a questo articolo, ottiene anche un successo storico e scatena l’ira e la delusione dei più accaniti fans della popolare trasmissione in onda su Italia 1. Le Iene, quelle vere, escono da questo reportage con le ossa più che rotte dal momento che i malcapitati Pablo Trincia e Matteo Viviani non hanno la stessa freddezza che dimostrano quando sono loro a porre le domande ai loro interlocutori. Ombrelli rotti, intervento delle guardie giurate e telefonata ai carabinieri per eludere i due improvvisati giornalisti d’assalto.

Attualmente è Nadia Toffa che prova a moderare la situazione lasciando ai suoi fans un lungo messaggio nel quale prova a difendere il lavoro del collega (Enrico Lucci) che ha confezionato il servizio sulla crisi.

Sognava di diventare famoso, probabilmente, e alla fine Alessandro Carluccio ci è riuscito azzannando la musa ispiratrice.

Che figlio di…. iena! Ma il bello deve ancora arrivare…..CARE IENE !!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: