di Francesco Savino.

Si è preoccupato immediatamente, dal suo ritorno dall’estero, di lanciare un video messaggio dal suo ufficio in modo veloce, schietto e sincero. E’ pronto a sfidare i diversi Big per dimostrare ai molti fan inconsapevoli che l’arte del deejaying è cosa molto differente da quello che convenzionalmente si conosce.

Ha ricevuto molti consensi dalla rete su quali dovrebbero davvero essere le arti del deejay, l’obbiettivo è quello di ottenere un risultato storico, quello che valorizzi talenti e non falsi deejay, ma che sopratutto si faccia netta distinzione sul mercato tra il ruolo del deejay ed il ruolo del producer.

Per il campione nazionale Dee Jay Matteo De Vita è importante rispettare e fare netta distinzione tra queste due figure. Moltissimi producer, specifica Matteo, hanno avuto la possibilità di presenziare alle consolle pur essendo molto distanti dall’effettiva arte del deejaying, non sapendo utilizzare i vinili e non conoscendo le tecniche base al mix.

Peggio ancora il Campione Nazionale attacca le agenzie di promozione che in una modalità mercenaria valorizzano i nomi che decidono di immettere sul mercato e non i talenti. L’obbiettivo è quello di inziare a cambiare il percorso dell’attuale mercato e di dare la possibilità ai molti giovani talenti di ottenere quantomeno una possibilità di mercato, cosa che attualmente non sembra neanche possibile proprio per l’impero invisibile che i manager e i titolari di queste agenzie hanno costruito in modalità del tutto errata.

 

Annunci

Commenti su: "Deejay. Matteo De Vita lancia il suo primo video messaggio." (3)

  1. Giacomo ha detto:

    Complimenti per il tuo blog mi piacerebbe trovar un articolo tra la coppia Albert Marzinotto e Piero Pirupa.

  2. giulio ha detto:

    Cioa io mi chiamo giulio favale , forse e sicuramente , non sai chi sono , comunque io ho lavorato penso nei negozzi di dischi piu’ famosi d’italia nella milano dei primi import ho iniziato a fare il dj , con uno stipendio di 800 mila lire al mese , compravo dischi dall eta’ di 12 anni ,io i dischi anni 70 li compravo per mia fortuna “dato che ho quasi 50 anni “” quando in america li suonavano nei club i vari larry levan Tom Savarese , frankie knuckles ecc.. , e qua mi voglio fermare perche’ se no mi sembra di fare il fenomeno , e avendo un grande gusto musicale all eta’ di22 anni ho iniziato a lavorare al bazzar dipippo , penso , sinceramente per merito mio , che quel negozio sia stato un trampolino della musica dance , sicuramente per meritodel grande pippo landro, che tu spero conosca solo per questo pezzo di storia comunque volgio srtingere perche sinceramente le mie esperinzene nel servire dj di mezzo mondo mi hanno dato l opportunita ‘ non volendo essere presuntuoso di capire psicologicamente l’ anima e il carattere di tanti dj , credimi io ho iniziato con fabietto di modena DISCO INN , gianni zuffa DISCO PIU’ , ad essere i primi paladini dei primi dischi house in italia .io oggi collaboro con JOE T VANNELLI che sinceramente dti dico cosi’ ,perche una persona con le palle come me quando non serviva piu’ nello spaccio della musica “” e quella di categoria fidati”” e stato dimenticato da tutti , e un ambiente pieno di arroganza e tanta ma tanta anzi tantissima ignoranza musicale , con prostituzione nei generi musicali , del tipo che dicono io suono deep house , ma fidati l’anima e quello che e’ stata la storia della deeep , o dell house , a loro non le frega un cazzo , comunque dovevo solo lasciarti un commento , avrei tante ,cose da raccontarti credimi tante , da dove e come e’ partita l arroganza di nel mondo della discoteca ormai secondo me bruciata da fantocci ignoranti , che fanno del pubblico discotecaro ancora piu’ ignorante ,praticamente dj che suonano senza anima col paraocchi sul computer a fare andare gli effettini del cazzo con sotto magari un pezzo che suona pure di merda ciao scusami spero che quello che ti ho scritto sia capibile ,dato che sono salito e sceso come in una serata con della gente in pista , dove devi prenderti confidenza ,per non farti fare le solite richieste di musica da giostrai ………..pensate anche a quelli che ci sono ma sono dietro le quinte

  3. marian. ha detto:

    Matteo ho ascoltato con partecipazione il tuo video messaggio. Sono d’accordo su ogni aspetto, è vero, hai ragionissima!!! Vivo con un Dj, la musica è un flusso continuo nella mia casa; lui sperimenta, si allena quotidianamente, ascolta migliaia di pezzi al giorno, legge di tutto sulla realtà musicale, si informa, si tiene aggiornato, ma sopratutto sogna. Sogna di vedere espressa prima o poi la sua passione, una passione riscoperta da adulto dopo averla lasciata a malincuore da adolescente.
    Sostengo totalmente la tua causa perchè nel mio piccolo vedo, sento e incorporo la passione e allo stesso tempo, la frustrazione di un Dj che si rende conto che vi sono davvero rarissimi spazi di inserimento nel settore. Spesso ne parliamo, cercando e ri- cercando modi per emergere, uscire allo scoperto, venire fuori.
    La cultura dei club che diffondono, grazie a bravi Dj, musica di qualità in Italia è praticamente insignificante; anche io che sono una profana nel settore mi rendo conto della robaccia che circola e sopratutto riesco ad accorgermi della differenza qualitativa tecnica tra uno bravo e un dilettante, per non dire altro. Così penso: se me ne accorgo io che sono ignorante nel campo, perchè non iniziano ad accorgersene anche i gestori dei locali? Oppure i fruitori dei locali… certi Dj andrebbero boiccottati in massa…. ma questa è un’altra storia.
    continua a sostenere la tua causa, una tua sostenitrice!!!!!! Marian.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: