Paola-Iezzi

di Matteo De Vita.

Cantate tutti insieme a me: “Vamos a bailar, Esta vida nueva, Vamos a bailar Na i Na i Na – Vamos a bailar, Esta vida nueva, Vamos a bailar naaaaaaa a aaaaaa”.  La ricordate? certamente si. Ma dopo il progetto denominato Paola & Chiara che con questo tormentone ha portato a casa sicuramente una delle più importanti remunerazioni sul mercato nazionale, Paola, una delle due cosa ha festeggiato negli ultimi giorni? vi rispondo subito: “un anno di attività come deejay professionista”.

È ormai una realtà non più sostenibile, difatti per vie generali (ogni riferimento è puramente casuale) quando certi episodi mettono spengono il riflettore su determinati personaggi del gossip, della moda, cantanti, attrici, pornostar, gieffini e molto ancora sembra incredibile ma la “SCAPPATOIA” più semplice è quella di montare su un consolle. E già, perchè i grandi impresari che rappresentano questi signori il “giochetto” credono di averlo imparato alla perfezione: un loro artista è uscito dai giochi che contano? nessun problema, per marciare fino all’ultimo spicciolo basta mandarli dietro una consolle, un paio di applausi e foto, il cuoricino che tutti amano, un paio di cuffie belle grosse ed il gioco è fatto. Ad oggi solo il nostro operato storico contro i deejay fake sta portando un minimo risultato.

Ma analizziamo Paola Iezzi: l’altro giorno ero in una riunione e ad un tratto mi spunta fuori un link; lo apro e leggo che Paola Iezzi festeggia il suo primo anno da deejay. A primo impatto ho pensato che era uno scherzo ma verificando la fonte poi ho riscontrato l’esatto contrario. Immediatamente mi misi in contatto con un impresario di milano che mi ha addirittura confermato che al BAR BLANCO effettuerà un deejay set di ben 90 minuti. Quando ho sentito “si si Matteo 90 minuti di set” mi sono tranquillizzato: e già dato che Paola Iezzi non ha mai eseguito quello che davvero si può definire un deejay set di livello, anche perchè sappiamo che nello standard, un professionista effettua dalle 4 alle 6 ore di set.

Ma come al solito le domande vanno anche alla Paola Iezzi a cui chiedo: ha mai pensato anche lei di entrare nel campo della moda? lei sa cosa significa maneggiare il giradischi? come mai dopo il progetto Paola & Chiara, con pochissime conoscenze sull’arte del deejay ha deciso di intraprendere questo lavoro? è stata una sua idea? 

Gentile Paola Iezzi io capisco la sua passione per la musica, ma in questo frangente dichiarare che lei ha chiuso un anno di attività come deejay e ha anche il coraggio di festeggiarlo, non le sembra troppo azzardato? potremmo avere l’onore di ospitarla dietro al giradischi per capire queste nuovissime doti da deejay come sono venute fuori? non voglio entrare nel dettaglio ma dato che la rete e molti altri che combattono questa causa con il motto “bluff a casa e deejay dietro le consolle” la considerano una “non deejay” potrebbe toglierci immediatamente il dubbio? ma parliamoci chiaro: lei è una deejay?

Io credo che lei, essendo una professionista in ambito cantanti, non ha nessun problema a confronti democratici ed in questo caso dimostrativi.

Per il resto se non accetterà il nostro invito le conseguenze democratiche nei suoi confronti saranno in puro stile “old school”; cosa significa? cercheremo di mostrare a tutti che lei è semplicemente dimostrazione di un sistema che VALORIZZA NOMI E NON TALENTI.

In questa mia ulteriore testimonianza, l’obbiettivo principale è aver onorato tutto il mio operato che mette in evidenza appunto nomi che con la vera arte del deejaying sono completamente distanti, compreso naturalmente quello di Paola Iezzi.

A Paola Iezzi dedico un piccolo pezzo della sua stessa canzone: canti insieme a me Paola – “se qualche volta ho creduto che, fosse impossibile, ora mi sento rinascere, senza te dietro una consoleeeeeeeeeeeee” e via con il ritornello………….

Come sempre: Fatevi delle domande e datevi delle risposte.

Teo De Vita

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: