13516346_1310706028957022_3042477943201846393_n

di Matteo De Vita

Parte nel modo più prevedibile il “Governo Cascavilla” nella città di San Giovanni Rotondo. Evidentemente il Sindaco scelto dalla città per una “manciata di Voti” si trova in uno stato di “eccitazione spontanea”. Difatti il #neoeletto Cascavilla non ha neanche iniziato ad assemblare la famosa #SMART, termine utilizzato in tutta la campagna elettorale, che ne ha sparata una delle sue.

A tutta la stampa il Cascavilla ha dichiarato che il Movimento 5 Stelle avrebbe fatto apparentamenti con la coalizione del candidato sindaco Maruzzi. Giustamente il Cascavilla non conoscendo le regole del “NON STATUTO” in capo ai 5 stelle evidentemente surriscalda il proprio corpo e lo manda in escandescenza sparando dalla propria bocca le prime BUGIE del suo mandato.

Immediatamente è arrivata, pubblicata oggi anche dai giornali, la smentita del movimento 5 stelle che con la bocca del portavoce Federico Fiorentino dichiara: “Costanzo mente sapendo di mentire. I 5 stelle non sono entrati nella disputa, sarebbe stato il 10% del nostro consenso per far vincere Maruzzi. Lui questo lo sa bene. I numeri parlano chiaro non c’è bisogno di andare alla Sapienza per capire certe cose. La sensazione di Federico Fiorentino è che il nuovo sindaco Cascavilla stia esagerando un pò”.

Il Sindaco Cascavilla, inconsapevole delle regole semplici del movimento che sottolineano nel modo più categorico di non appoggiare nessun partito, ha iniziato il suo mandato nel peggiore dei modi e con un senso di protagonismo che proprio i cittadini non riescono a capire. Va ricordato al Cascavilla che i 6000 cittadini che hanno votato Maruzzi vanno tutelati in egual modo ai cittadini che lo hanno scelto come il condottiero in stile Mario Monti.

E già, perchè moltissimi cittadini lo hanno interpretato come il Mario Monti di turno, unica persona capace di fronteggiare i problemi economici della città, unica persona capace di creare produttività e posti di lavoro, unica persona semplice e seria che con il suo modo semplice di essere trasformerà questa città in una #smartcity evolution con tanto di optional e accessori.

Il mandato di Cascavilla è partito quindi con il solito modo di fare politica, cioè mentendo alla stampa, quindi mentendo ai cittadini; se questa è l’innovazione della Smart City credo che a breve cambieremo concessionario.

Intanto l’operazione FIATO SUL COLLO a 5 Stelle è iniziata e tutta la maggioranza che Cascavilla rappresenta forse non ha ancora capito che sarà illuminata per ogni determina dirigenziale scomoda per i cittadini, per ogni abuso, per spreco di denaro pubblico, per tutto quello che crea una situazione di DEPRODUTTIVITA’ per la nostra meravigliosa San Giovanni Rotondo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: