RIALZATI

13840434_1100208006703532_1446408683_o

di Matteo De Vita

Rialzati.
 
Non puoi superare un oceano semplicemente stando in piedi e #guardandolo.
 
Rialzati.
 
Quando arriva il rimbombo e si tocca il #fondo arriva come un #gong per il secondo round in cui ti #rialzi. Rialzati dal nulla, rialzati dal finito, rialzati anche se sei disperso nel tunnel di un’autostrada che non hai ancora capito;
 
Rialzati.
 
E magari già ti danno per #smarrito, #archiviato nel burrone dei perdenti. Rialzati dai sensi di colpa, rialzati perchè dove sei ora non ti appartiene neanche un pò; #rialzati contro la corrente, rialzati perchè puoi, perchè lo sai fare;
 
Rialzati.
 
#Rialzati potente, rialzati dirompente con la schiena #mancina di chi non si è fatto piegare. Possono colpirti, possono sfinirti, possono immergerti nel fango della manipolazione perchè è tutto quì quello che sono in grado di fare sperando che possa bastare.
 
Rialzati.
 
#Rialzati perchè è il momento, perchè è adesso il momento dell’#adesso_basta, non un secondo di più.
 
Rialzati.
 
Questo è il momento della tua trasformazione in motricità, istantanea.
 
Rialzati.
 
Continua a #rialzarti, non conta il peso, non conta la quantità, non conta l’irruenza della cattiveria degli altri, ma conta la densità delle opportunità che nessuno ti ha mai riservato.
 
Rialzati.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: